Il mondo ceramico cresce rapidamente e di pari passo le aziende legate all’installazione migliorano i sistemi di posa piastrelle con sistema autolivellante.

Litokol, azienda del comprensorio ceramico Sassolese, da oltre 50 anni si occupa di produrre tutti gli elementi che circondano il mondo della posa dei prodotti ceramici. In questo articolo approfondiamo in particolare il nuovo sistema di posa denominato Litolevel, che permette di semplificare la messa in opera delle ceramiche e di rendere perfettamente planare la superficie del pavimento.

Vediamo in modo semplice i passaggi e l’installazione

litolevel sistema di posa autolivellante
Sistema di posa Litolevel, applicazione Base

Dopo aver applicato l’adesivo cementizio le piastrelle vengono posate con l’apposito distanziatore a vite denominato come BASE, questo elemento è adatto alla posa di piastrelle con spessore dai 3 ai 12 mm. L’elemento Base permette la realizzazione di fughe a partire da 1,5 mm.

posa autolivellante Litolevel
Sistema di posa Litolevel, applicazione Cono

Questa immagine spiega come le piastrelle una volta affiancate e appoggiate sull’adesivo cementizio non siano perfettamente planari. L’elemento di colore rosso, denominato CONO, una volta avvitato alla Base sarà quello che permetterà un efficace livellamento delle piastrelle. Questo elemento può essere utilizzato per centinaia di volte.

posa autolivellante Litolevel
Sistema di posa Litolevel, applicazione Dado

In fine basterà ruotare il DADO posto sopra al CONO di colore rosso che esercitando pressione sulle piastrelle le porterà perfettamente a livello. In questo modo si evita la formazione di dislivelli causati dalla presenza di “denti” tra le piastrelle.

posa autolivellanate litokol
Panoramica sistema di posa litolevel

Al termine del montaggio il sistema di posa piastrelle autolivellante Litolevel sarà omogeneamente distribuito sopra alla superficie pavimentata.

Posa autolivellanate litolevel
Rimozione degli elementi di posa

A questo punto i posatori procederanno a staccare la parte a vista del sistema di posa con un apposto martello e potranno essere recuperati sia il cono che il dado evitando sprechi e costi di posa.

Questo sistema di posa autolivellante ha migliorato notevolmente il modo di posare i materiali, grazie ad esso le superfici sono perfettamente planari.

Litokol da 50 anni è un esempio di come la ricerca e lo studio nell’settore ceramico non siano solo legati allo sviluppo delle piastrelle, ma che l’importanza degli elementi di montaggio siano determinanti per l’esecuzione finale di un progetto.

Write A Comment